16/4
2003

Insonnia felina

La mia ragazza ha due gatti, due strane bestie che non mi hanno mai potuto sopportare. A me piacciono i gatti, quindi questo loro astio nei miei confronti mi ha sempre dato un po' fastidio. Purtroppo, ora le cose sono cambiate. Durante la notte, spesso si avvicinano al mio letto, salgono e mi dormono sulle gambe. Qualche notte arrivano anche a dormire proprio vicino alla mia faccia, facendo le fusa e dandomi bacetti. Oppure giocano con gli oggetti sopra il mio comodino o sotto il mio letto. Alle sei del mattino generalmente vogliono uscire, chiamandomi perche' io apra loro la porta.
Risultato: ho sonno. Molto sonno. Devo trovare un modo per farmi odiare di nuovo.

Note estemporanee di zio Lusky:
State alla larga dagli anarchici informali, gli anarchici per bene si riconoscono perché danno sempre del lei e dicono buongiorno, buonasera, prego, si accomodi, e grazie.