11/7
2003

 

Domani si sposa un mio collega, un membro del Club del Calcetto della Pausa Pranzo.
Con l'occasione ho scoperto che qui in citta' la gente si puo' sposare anche se la sposa non e' incinta. Strano, al paese simili usanze non erano concepibili: dalle mie parti riteniamo che la donna debba dare prova di fertilita' prima del matrimonio, per assicurare il proseguimento della specie.

Note estemporanee di zio Lusky:
State alla larga dagli anarchici informali, gli anarchici per bene si riconoscono perché danno sempre del lei e dicono buongiorno, buonasera, prego, si accomodi, e grazie.