16/6
2003

Requiem

Sabato sera, molto caldo. Sei li' alla festa irlandese con i tuoi amici, c'e' un retrogusto parrocchiale ma la birra e' fresca e ti scuote la polvere dal palato.
Poi vengono a dirti che l'asfalto si e' preso un altro dei tuoi, e tu non ci puoi fare niente. Non puoi dire niente. E' uno schifo e basta.

Note estemporanee di zio Lusky:
State alla larga dagli anarchici informali, gli anarchici per bene si riconoscono perché danno sempre del lei e dicono buongiorno, buonasera, prego, si accomodi, e grazie.