20/10
2003

 

Piove. Puttana eva.
Non posso neanche dirmi veramente stupito, solo profondamente incazzato con qualsivoglia essere sovrannaturale preposto alla manutenzione del tempo atmosferico, dai fauni ai troni. Che io qui maledico a costo di fottermi il karma perche' anche la sfiga DEVE avere un limite.

Posso solo consolarmi (ma mai completamente) con alcuni momenti di gaudio provati nell'escursione baristica di sabato sera, come ad esempio:

Ale (protagonista della serata): vado un attimo in bagno.
Lusky: Cosa devi fare? Pipi', pupu' o baubau?
(non so in quante regioni d'Italia si possa capire). Ci sarebbero molte altre perle da raccontare, ma ho veramente i cojoni troppo storti. Lascio la parola al forum, nel caso Pornorimba si ricordi qualcosa.

Note estemporanee di zio Lusky:
State alla larga dagli anarchici informali, gli anarchici per bene si riconoscono perché danno sempre del lei e dicono buongiorno, buonasera, prego, si accomodi, e grazie.