19/2
2004

 

Mal di testa, nevica.
Voglio sperare che almeno uno di questi due incresciosi fastidi esca dalla sfera ontologica in breve tempo. Il mal di testa, potendo scegliere.

Vengo inoltre a sapere che gli idraulici non sono ancora passati a casa mia e neppure i tecnici subappaltati dell'enel, cosicche' sono ancora senza acqua e senza luce (del gas non parliamo nemmeno). Il mio ritorno a casa non riesce ancora a concretizzarsi.

Per domani sera ho in previsione una festa di carnevale a Venessia (con i soliti PornoRambo, Pierbulus, AMG, ecc.)

Note estemporanee di zio Lusky:
State alla larga dagli anarchici informali, gli anarchici per bene si riconoscono perché danno sempre del lei e dicono buongiorno, buonasera, prego, si accomodi, e grazie.