2/2
2004

 

Su richiesta dell'amico Julio, posto il link verso la recensione di Vincenzo Beretta de "Il Ritorno del Re" pubblicata su it.arti.fantasy e gia' linkata tempo fa sul forum da Nello.

Langue invece la pubblicazione de "Il Signore dei Nelli", annunciata la settimana scorsa. Per il momento posso anticipare solo la ben nota poesia iniziale, che Daurion canticchiava durante la forgiatura dell'Unico Nello facendosi cosi' miseramente sgamare dai critici cinematografici elfici (d'ora in poi solo "cinefelfi"):
Il malvagio Daurion
Tre ai cinefili francesi che s'ammantan di cultura,
sette ai critici lituani che si facciano le ossa,
nove ai miti coreani che non temon la censura,
Uno per l'oscuro sire che stordisce con la glossa,
in via dei castellani dove nasce la paura.
Un Nello per trovarli, un Nello per domarli,
un Nello per ghermirli e nel buio incantenarli,
in via dei castellani, dove nasce la paura.



Per dovere di cronaca, vi informo anche che venerdi' sera/notte/mattina io e PornoRambo abbia tirato su una sacca tale e vissuto eventi tali che Peter Jackson ci ha gia' contattato per trarne una nuova epica trilogia cinematografica.

Note estemporanee di zio Lusky:
State alla larga dagli anarchici informali, gli anarchici per bene si riconoscono perché danno sempre del lei e dicono buongiorno, buonasera, prego, si accomodi, e grazie.