Tgcom.it*. Questi alcuni dei titoli piu' ra" />

20/1
2004

Il culo di Paris Hilton ed il pappagallo di Churchill

Seguendo un consiglio dell'amico PornoRambo, stamattina ho fatto una visita al prestigioso sito Mediaset Tgcom.it*. Questi alcuni dei titoli piu' rappresentativi presenti in prima pagina:

Vogliamo essere da meno di Tgcom? Ecco il lato migliore di Paris Hilton Impiegato muore in ufficio, notato dopo 48 ore.

Seno da favola? Basta una pillola.

Il pappagallo di Churchill insulta ancora Hitler

"Ho ipnotizzato Michael Jackson". Uri Geller: "E' davvero innocente, l'ha detto in trance"

Paris ha toccato il fondo. La Hilton si scopre il fondoschiena

Cassazione: reato l'antipatia per la suocera

Davvero, come dire, informativo. Penso quasi che si meriti una rassegna stampa speciale, se solo avro' il tempo di farla; nel frattempo vi invito a segnalarmi gli articoli di maggiore spessore che vi doveste notare.

Rilevo nel frattempo come ieri sera, con il battibecco sincronico tra RAI1 e Canale5, la televisione italiana abbia raschiato il letame dal fondo. Ribadisco la mia opinione che l'unico modo in cui si puo' guardare la televisione in italia e' spenta.

*Per chi non lo sapesse, e' il sito ufficiale dei telegiornali Mediaset. Per par condicio (ma ddeche? il padrone e' lo stesso) andro' a visitare anche il sito dei telegiornali RAI, tanto immagino di trovare la stessa sbobba.

Note estemporanee di zio Lusky:
State alla larga dagli anarchici informali, gli anarchici per bene si riconoscono perché danno sempre del lei e dicono buongiorno, buonasera, prego, si accomodi, e grazie.