In realtà tutti i miei preparativi si sono limitati f" />

26/7
2004

Fervorama

Fervono ormai i preparativi per le vacanze imminenti. Fervono, fervono, fervono.

Mi piace questa parola, "fervono".

In realtà tutti i miei preparativi si sono limitati finora a scrivere una lista della roba da portar via, tipo
passaporto, biglietto treno, Nello, roba così - del resto mancano ancora sei giorni. Stamattina leggendo
líultimo post di Babsi Jones prima della sua partenza ho improvvisamente realizzato che:

1) per essere socialmente accettati nei paesi dove intendo recarmi (così come qui, del resto) è necessario procurarsi dei vestiti puliti da mettere in valigia/zaino/borsa;

2) questa settimana dovrò quindi fare 45432523 lavatrici e stirare di conseguenza;

3) Babsi Jones usa stilografiche, il ché è interessante (no, questo non cíentra, però è interessante);

4) io verrò arrestato a Belgrado per aver baciato un cavallo (?) a nome di Babsi;

5) il linguaggio figurato con me non attacca.

A dire il vero, non so neppure se ce lího uno zaino. Le mie ultime ferie risalgono più o meno a... non saprei, ricordo solo che líinter aveva appena vinto il campionato.

Note estemporanee di zio Lusky:
State alla larga dagli anarchici informali, gli anarchici per bene si riconoscono perché danno sempre del lei e dicono buongiorno, buonasera, prego, si accomodi, e grazie.