l'uomo della strada" per la sua vicinanza ai problemi ed alle esigenze del pa" />

1/6
2004

Rassegna stampa

Il nostro Presidente Operetta si è congratulato con Luca Corbezzoli di Montezuma (detto anche rispettosamente "l'uomo della strada" per la sua vicinanza ai problemi ed alle esigenze del paese reale) in merito alla sua recente nomina a Presidente di Confidustria, FIAT, Repubblica di San Marino e Club "Amici di Topo Bagigio". Gli ha tuttavia paternamente ricordato di stare attento nel voler trattare con la CGIL, perché quando ci ha provato lui (ma quando?!! casomai i suoi scherani) si è sempre trovato di fronte un muro di pregiudizi ed ha dovuto constatare come "la fabbrica dell'odio" della sinistra sia sempre aperta.

Beh, sig. Berluscapo, quand'è così mi sa che se potessi voterei CGIL. Grazie alle straordinarie capacità economiche che il suo governo ha dimostrato finora, presto qui in veneto la "fabbrica dell'odio" sarà l'unica aperta, anche se sinceramente non ha mai fatto floridi affari. Non ci crede, Presidente Diffidente? Venga a fare un giro da queste parti, nelle industriose zone industriali, venga a fare un comizio qui... sentirebbe senz'altro tutto il nostro calore, se solo la benzina non costasse così cara (a questo proposito, se il prezzo al barile continua ad aumentare, non si potrebbero almeno usare dei barili più grandi?)

E intanto i ragazzi di treviso vengono arrestati perché sniffano coca in classe alle superiori (Radiogiornale regionale, stamattina ore 7). Si fanno le piste per resistere allo stress di compiti ed interrogazioni. Avete presente treviso: neanche "periferia della storia", siamo proprio sulla tangenziale della storia e questi coglioncini si fanno coraggio con la polvere da cento euro a botta. Giovani brillanti come la bmw di papà, che sgancia e non fa una piega o ne ha così tanti da non notare qualche centone sparito...
Ma tornate a farvi le canne, sfigati parassiti borghesi.

Nota positiva 1: mi sono arrivati preziosi consigli per il viaggio a Belgrado progettato (chiamalo progetto, mi diranno gli interessati) da me, Nello ed il Grifo con partecipazione incerta e straordinaria di alcuni Altri. Convoco ufficialmente gli interessati attorno ad un tavolo per discutere seriamente l'affair... altrimenti vado da solo!

Nota positiva 2: oggi il nostro compagno di sbornie e sventura AMG compie gli anni, tanti auguri Arbè e fatti coraggio che quattordic'anni si compiono una volta sola. Ah, non sono 14? Sono venti? Chi l'avrebbe mai detto. Ma dove hai gettato la tua giovinezza?

Note estemporanee di zio Lusky:
State alla larga dagli anarchici informali, gli anarchici per bene si riconoscono perché danno sempre del lei e dicono buongiorno, buonasera, prego, si accomodi, e grazie.