8/3
2004

Quando finirà questo gelido inverno?

Come dirà oggi il nostro beneamato presidente della repubblichina Carlo Azeglio Cippalippa, le nazioni dove le donne sono impegnate in tutti i campi (grano e riso sono quelli tradizionali) risultano indiscutibilmente più serene (ad esempio gli USA), più produttive, più sagge (per fare un altro esempio, gli USA).

Io, che presidente della repubblichina non sono, mi limito a fare gli auguri a tutte le donne che dovessero per caso leggermi, a tutte quelle che non mi leggono (_queste_ sono le più sagge!), a tutte quelle che conosco (queste sono le più fortunate) e a tutte quelle che non conosco - ancora. Auguri particolari a tutte le donne di PierBulus, specialmente a quelle che si ostinano a non usare anticoncezionali.

E chiudiamo la parentesi ottomarzo prima di fare una delle mie uscite di cui di solito mi fanno pentire (ma se non sapete con chi festeggiare stasera, contattatemi: vedrete che dopo trenta secondi di conversazione la solitudine non vi sembrerà più così brutta).

Fine settimana più catalettico che catartico. Sabato sera ci siamo visti "La sottile linea rossa", uno dei film di guerra più belli che mi sia capitato di vedere negli ultimi anni (tutti i 27 ultimi anni, per la precisione). Mi spiace per PornoRambo che non condivide il mio giudizio, mi spiace davvero perchè non sarà tra gli eletti che siederanno alla destra del padre al cenone di natale.

Terminato il film abbiamo cambiato canale e scoperto che il festival di Sanremo Famosi l'ha vinto Lazzaro. Masini era palesemente felice come un orfanello di dickens che alla fine del libro viene adottato da un gentiluomo ricco e gentile in modo del tutto inaspettato dopo le sfighe che gli erano capitate fino a quel momento. E adesso rileggete la frase precedente a voce alta e tutta d'un fiato, perchè con sottile artificio gioissiano mi sono astenuto dalla punteggiatura. Comunque su Masini non aggiungo altro, che se poi muore mi sento in colpa.

Ieri mattina invece ho visto "Contenders" e posso solo dire due cose: palla, palla. 2 (due) palle così. Al confronto "Il Grande Fratello" è appassionante. Veramente pensavo fosse un film disturbante, almeno intrigante, invece mi sono trovato alla fine a pensare che se facessero davvero un reality show così io non lo seguirei neppure se fossi tra i protagonisti.

La citazione del fine settimana questa volta va al gioco "Knights of the Old Republic" con la seguente perla:

"Sei solo chiacchiere e Lato Oscuro."

Fine del florilegio di cazzate, andate in pace ma ricordatevi le catene (quelle da neve, le altre lasciatele stare almeno oggi che è l'ottomarzo).

Note estemporanee di zio Lusky:
State alla larga dagli anarchici informali, gli anarchici per bene si riconoscono perché danno sempre del lei e dicono buongiorno, buonasera, prego, si accomodi, e grazie.