2/5
2007

Appunti da passeggio

(Fuimos a la playa)
Jesolo Beach è un posto dove vanno in vacanza i veneti privi di grandi risorse o di fantasia. Molte auto esageratamente pretenziose o disperatamente fighette, vedesi alla voce "Niù Bitol" e "Mini BMW"; molte creature progettate da Vanity Fair e ricreate in laboratorio L’Oreal, che vengono a sfoggiare abbronzature troppo perfette per la stagione e addominali da statua greca, nike argentate e rayban sempreverdi. Oppure, in alternativa, è un posto dove va chi si vuole dedicare a degli allenamenti intensivi di arti marziali sulla spiaggia, sveglia alle sei e mezzo per non perdersi il prezioso Qi Gong e pomeriggio in pineta ad imparare i segreti del bastone. Sole, mare, e Chi Chi Chi.

(Nel frattempo, nel loro covo segreto...)
Mi distraggo un attimo e questi mi fanno il Partito Democratico. Ma ve lo ricordate che eravate comunisti, per Lenin?! Ed ora tutti belli a braccetto con i chierichetti di Rutelli, che spudorati. Da un momento all’altro qualcuno fonderà Rifondazione Diessina e Rifondazione Pratolina, e poi potremo trasferirci tutti al Circo Togni. Berlusconi, dal canto suo, ha affermato di voler procedere quanto prima alla fondazione di un grande partito di destra, che chiamerà Partito Anti Democratico.

(Movimento per la Liberazione dalle Nike Argentate)
Così, ad occhio e croce, direi che bisognerebbe avere la mente un po’ troppo biforcuta per stare dalla parte delle multinazionali che vanno a succhiare il petrolio della Nigeria. Certo, come sempre il nostro squallido imperialismo ha mille fantastiche scuse, ma dopo tutti questi secoli non sarebbe ora di cominciare a vergognarsi? Comunque, questo Mend è tremendamente mediatico e conosce bene i suoi polli occidentali: rapire le persone per poi liberarle sane e pasciute, offendendosi se viene offerto un riscatto, che razza di idee balzane. Anche i rivoluzionari africani sono diventati così carini. A quando la diretta su YouTube?

[Il tempo stringe ed io mica mi voglio far stringere. Possibili aggiornamenti in coda. I’m Beck, come dice il noto cantante.]

Note estemporanee di zio Lusky:
State alla larga dagli anarchici informali, gli anarchici per bene si riconoscono perché danno sempre del lei e dicono buongiorno, buonasera, prego, si accomodi, e grazie.