26/6
2006

La storia siamo no.

A me piacerebbe tanto, se vincesse il no al referendum. Mica solo per fermare questa riforma costituzionale lazzarona, mica solo per non dover attribuire a gente come calderoli il ruolo di padre costituente, mica solo per far venire la gastrite a berluscoso, che pure sarebbero motivi più che sufficienti.

Pure per vedere se finalmente bossi se ne va davvero in svizzera come più volte promesso e mai mantenuto (se non per andarsi a curare). Mi dispiacerebbe un po’ per gli svizzeri, ma per fortuna loro mica potevano votare, a questo referendum.

E se posso esprimere un desiderio ancora più ambizioso vorrei che vincesse il no persino in veneto. Lo so, questa è quasi un’utopia, ma perché per una volta lo scettro di regione più cogliona d’italia non lo lasciamo a qualcun altro?
Per una volta, dai, non muore mica nessuno.

UPDATE: OK, dai, bossi non parla più di andare in svizzera, il mio secondo desiderio non è stato esaudito, però almeno il Triste Borgo Natio non è il posto più cogliono della regione più cogliona:

Percentuale votanti: 65,53%
SI: 46,92%
NO: 53,08%

Come al solito attendo i dati dei vari quartieri. ;-)

Note estemporanee di zio Lusky:
State alla larga dagli anarchici informali, gli anarchici per bene si riconoscono perché danno sempre del lei e dicono buongiorno, buonasera, prego, si accomodi, e grazie.