annunciato in precedenza, la serie televisiva "Jerich" />

7/6
2007

Jericho, the day after

La notizia di oggi è che, contrariamente a quanto annunciato in precedenza, la serie televisiva "Jericho" vivrà per un’altra breve stagione. Questo perché all’annuncio del mancato rinnovo i fan hanno reagito maluccio, organizzando una campagna di pressione su Internet e spedendo tonnellate di noccioline alla sede della rete televisiva (il messaggio sottinteso, che si richiamava ad un episodio del telefilm, era: "Nuts!") La rete televisiva, non sapendo cosa farsene di tutte quelle noccioline, ha deciso di abdicare e di trasmettere almeno qualche altro episodio per concludere la storia. Una grande vittoria popolare, insomma, segno evidente che quando noi giovani troviamo qualcosa per cui valga la pena lottare non ci tiriamo indietro di fronte a niente. O forse, che gli americani mangiano troppe noccioline, chissà. Comunque, per mantenere alto l’hype, io festeggio offrendovi in anteprima la trama dei primi episodi della versione italiana della serie, attualmente in fase di premeditazione.

TristeBorgoNathio

1. Pilot (Pilota)
Dopo che un disastro nucleare causato da diveri attacchi terroristici ha distrutto la maggior parte d’italia, i residenti di un piccolo borgo del veneto devono fare i conti con una realtà molto diversa da quella che conoscevano. Tra i protagonisti, il giovane PornoRambo che torna a casa dopo una misteriosa assenza di molti anni nel mondo universitario; il suo amico Lusky, un contadino truzzo e bestemmiatore privo di gusto nel vestire; Nello Hawkins, un misterioso immigrato che pare nascondere molti segreti.

2. Fallout (Falla fuori)
Il fallout dell’esplosione nucleare a Vincenza colpirà TristeBorgoNathio entro un’ora e Pornorambo deve mettere al sicuro i residenti del borgo. Il suo garage non viene giudicato uno spazio adeguato, in quanto già trasformato in un gay bar piuttosto conosciuto nella zona, e PornoRambo deve trovare un altro rifugio. StefaniaRambo deve affrontare a sua volta dei pericoli dopo aver ricevuto un passaggio da quelli che crede essere normali pervertiti.

3. Four Horsemen (Quattro uomini-cavallo)
Dopo aver visto una trasmissione satellitare albanese, PornoRambo raduna un gruppo di persone per raccogliere ulteriori informazioni. Dopo aver scoperto che l’Albania non possiede affatto stazioni televisive, PornoRambo suggerisce di mandare fuori città quattro superdotati affinché raccolgano informazioni su quanto sta succedendo. Lusky propone invece di consultare il televideo, ma nessuno gli presta attenzione.

4. Walls of TristeBorgoNathio (I ragazzi del muretto)
PornoRambo trova uno sconosciuto avvelenato dalle radiazioni. Giustamente schifato, lo guarda morire bevendosi una birretta. Il generatore dell’ospedale sta esaurendo il carburante, ma PornoRambo osserva che non può mica fare tutto lui.

5. Federal Response (Risposta foderata)
I bambini di TristeBorgoNathio tornano a scuola. PornoRambo ne approfitta per rivelare a sua madre che lui all’università non ci si era mai neppure iscritto. Tutti gli altri personaggi si girano i pollici.

6. 9.02 (Diecieunquarto)
Finalmente compare il personaggio di Nello Hawkins, che si intromette in una lite tra PornoRambo ed un suo nemico d’infanzia (il barbiere?). Dopo che un impulso elettromagnetico lascia TristeBorgoNathio al buio, il Conte di Cavour costringe la fidanzata ad azionare un generatore a pedali per continuare a giocare alla pleistescion.

Negli episodi successivi, PornoRambo ed il fratello GmGastEric si recheranno nella vicina cittadina di Conte Otto a cercare medicine per loro padre, il sindaco PierBulus. Non per caso, a Conte Otto non c’è neanche una farmacia e dopo lunga agonia PierBulus muore. Un gruppo di ultrà dell’Hellas, che da mesi vaga per il veneto alla ricerca di uno stadio da depredare, si incaponisce di voler conquistare TristeBorgoNathio ma viene messo in fuga da colpi di baccalà sapientemente distribuiti dai protagonisti. Misteriosi scatoloni colmi di provviste vengono sganciati dal cielo: sono gli aiuti umanitari spediti dalla Somalia, e contegono gli stessi cibi avariati e medicinali scaduti che l’Italia aveva inviato là qualche anno prima. Si scopre che Nello Hawkins faceva parte della cellula di Al Qaida che ha fatto scoppiare le bombe e che lui stesso avrebbe dovuto farne scoppiare una a Padova, ma non avendo trovato nessuno disposto a dargli un passaggio ha rinunciato al proprio piano e nascosto la bomba all’Alter Media. PornoRambo stipula un accordo con Koda, lo sceriffo della vicina cittadina di Valdagnoh, per la costruzione di turbine eoliche che garantirebbero l’energia necessaria a superare l’inverno. Koda però, pur accettando il patto, non ha la minima idea di cosa sia una turbina eolica né di come vada costruita, e pur di non ammetterlo dichiara guerra a TristeBorgoNathio. I Valdagnesih scendono dalle montagne in sella ai propri tirannosauri ed i protagonisti sono costretti a respingere l’attacco. Lusky, c’è da dire, non fa un granché in questa serie se non cazzeggiare in giro e fare battute idiote. Un esempio di tv-verità.


Note estemporanee di zio Lusky:
State alla larga dagli anarchici informali, gli anarchici per bene si riconoscono perché danno sempre del lei e dicono buongiorno, buonasera, prego, si accomodi, e grazie.