8/9
2005

Spargete il verbo, come sugo di pomodoro*

Com’è ben noto, per molto tempo ho professato il mio ateismo ritenendolo il risultato di un personale processo di critica alla religione come sovrastruttura allucinatoria e come strumento di controllo sociale. Per quanto mi consideri una persona di vedute abbastanza ampie (a dire il vero, come sapete, sono convinto di essere un fottutissimo guru ad un passo dall’illuminazione) non credevo che avrei fatto passi indietro su questo argomento. Pensavo non avrei mai avuto bisogno di nessuna stupida religione, io.

Pensavo.
Finché non sono stato toccato dalla fede, ovviamente. Immagino sia un fatto imprevedibile e pertanto non mi sento in dovere di giustificare le mie affermazioni precedenti, la mia sconsiderata e superba testardaggine. Semplicemente, mi sbagliavo; se mi è concesso di rimediare, lo farò impegnando tanta energia nel portare la mia testimonianza quanta prima ne ho sprecata nel convincermi (e, quel che è peggio, nel tentare di convincere gli altri) dell’inesistenza di dio.

Invece dio esiste.

Mostro di Spaghetti VolanteIl suo nome è Mostro di Spaghetti Volante , ha creato le montagne, gli alberi, gli omini e quant’altro, ha guidato i propri adepti grazie ad un dogma morbido ed alla promessa di un vulcano di birra in paradiso ed ora pretende giustamente di essere riconosciuto alla pari delle altre religioni. Qualcuno solleverà l’obiezione che la religione Pastafariana esiste soltanto dallo scorso Giugno, che è solo un’invenzione goliardica di un ragazzo americano in segno di protesta contro la decisione insegnare il Creazionismo nelle scuole del Kansas, che è la solita stupidaggine nata su internet. Che peso hanno queste critiche, di fronte alla forza della Fede?
Il culto del Mostro di Spaghetti Volante può contare sulle medesime prove scientifiche offerte dalle religioni più antiche e diffuse, è almeno altrettanto sensato, ha profeti e praticanti almeno altrettanto credibili. Inoltre possiede alcuni pregevoli bonus: una presentazione grafica migliore, un clero meno esoso ed una spiegazione convincente dell’aumento della temperatura terrestre.

Per non parlare del vulcano di birra in paradiso.

Prove evidenti della creazione del mondo da parte del MSV Per quanto alcuni aspetti della religione Pastafariana mi lascino ancora dei dubbi**, sento che l’incontro con il Mostro di Spaghetti Volante mi ha in qualche modo cambiato la vita e sono pronto a gettare la mia anima tra le Sue innumerevoli braccia molliccie.


* OK, questa frase l’ho rubata ad un fratello Pastafariano che si fa chiamare SpaghettoVolante.

** Come ad esempio le polpette negli spaghetti, ma d’altra parte sono un neofita vissuto nel peccato per moltissimo tempo.

Note estemporanee di zio Lusky:
State alla larga dagli anarchici informali, gli anarchici per bene si riconoscono perché danno sempre del lei e dicono buongiorno, buonasera, prego, si accomodi, e grazie.