13/7
2009

Friniscono i grilli

Il G8 è finito. Anche quest’anno grandiosi investimenti ed alto indice di gradimento per una fiction di una sola puntata. Il più importante risultato raggiunto è che Obama ha guardato il culo ad una tiza, peraltro subito smentito. Le first lady si commuovono così tanto (per i terremotati o gli africani che muoiono di fame, nun s’è capito) da piangere chanel n°5. Insomma tante chiacchiere, tante promesse, ma nessuno che smolli la pilla. Arrivederci alla prossima stagione.

Anche lo scandalo di puttanopoli è finito. Nessuna soluzione, nessun chiarimento, nessuna richiesta di castrazione chimica per il colpevole: lo scoop è morto di fame nel disinteresse generale, come un africano qualsiasi. E le foto "troppo imbarazzanti per essere vere"? Che fine hanno fatto, eh? Se non ci si può più fidare neanche del Sunday Times...

Finito il processo Aldovrandi. Ammazzare a bastonate un ragazzino impasticcato può costare fino a tre anni e mezzo di carcere, che tolti tre anni per via dell’indulto fanno sei mesi netti. Non fatelo a casa, però: il giochino funziona solo se siete in divisa. Questo non significa che dobbiate avere meno fiducia nelle forze dell’ordine, che ogni giorno rischiano la vita per proteggere e servire la comunità, significa solo che se di notte incrociate una pattuglia, e non siete armati e pericolosi, dovete cazzo mettervi a correre più velocemente che potete.

Con un po’ di sfiga potreste però imbattervi in una ronda neofascista, e allora tanto vale che vi buttiate sotto il tram. Magari ve la cavate con qualche frattura.

Del resto, anche voi, cosa ci girate a fare di notte se non siete armati e pericolosi, eh? Ve le cercate?

L’attenzione mediatica riservata all’Iran è finita. Del resto, se facessero vedere troppo da vicino la gente che protesta e viene massacrata per le strade, poi finisce che ci affezioniamo e l’anno prossimo quando andiamo a bombardare perché "gli iraniani appoggiano il dittatore" ci restiamo male. Vi ricordate quanto ci siamo restati male quando abbiamo bombardato Belgrado?

No, eh?

Il golpe in Honduras (era l’Honduras, vero?) è finito. O almeno, anche lui, è finito fuori dai palinsesti. Ma tanto era tutto una congiura di Murdoch per mettere in cattiva luce Berlusconi.

E insomma, siamo solo a metà Luglio, fino a Settembre che si fa?

Note estemporanee di zio Lusky:
State alla larga dagli anarchici informali, gli anarchici per bene si riconoscono perché danno sempre del lei e dicono buongiorno, buonasera, prego, si accomodi, e grazie.