8/11
2007

Secondo indiscrezioni

"Con l’arresto di Salvatore Lo Piccolo," afferma il procuratore antimafia Piero Grasso, "la Cupola è stata azzerata." Mancano solo Matteo Messina Denaro e quell’altro piccoletto, il brianzolo lampadato. Tra le carte trovate nel covo del boss spiccano il decalogo del perfetto mafioso, la mappa dei nuovi mandamenti e la descrizione dettagliata di come funziona al momento l’associazione: come si entra a farne parte, come vengono assegnati i territori di competenza, come vengono nominati i responsabili e varie altre procedure interne. Pare che a tradire Lo Piccolo sia stato un piccolo peccato di vanità, la richiesta di certificazione ISO9001.

Note estemporanee di zio Lusky:
State alla larga dagli anarchici informali, gli anarchici per bene si riconoscono perché danno sempre del lei e dicono buongiorno, buonasera, prego, si accomodi, e grazie.