L’omino di sporco in cantina

23/1
2009

Una faccia giÓ vista

L’omino di sporco in cantina
Tempo, olio ed entropia su acciaio verniciato.

In cantina vive l’omino di sporco. E a giudicare dall’espressione non se la passa neanche male.
:)


Disclaimer: Questa foto aderisce al movimento del Bruttinismo. D’altra parte non è che voi siate fotomodelli, in generale.

Note estemporanee di zio Lusky:
State alla larga dagli anarchici informali, gli anarchici per bene si riconoscono perché danno sempre del lei e dicono buongiorno, buonasera, prego, si accomodi, e grazie.